La Storia

home

Nel descrivere la Massoneria vorrei usare le parole di Milton:

“Non ti intrattengo più a lungo nel dimostrarti cosa non dobbiamo essere, ma ti conduco direttamente in una collina dove ti indicherò la via giusta per una nobile e virtuosa emulazione; in verità laboriosa nella prima ascesa, ma in seguito così calma, così verde, così piena di buone prospettive e di suoni melodiosi da ogni parte che l’arpa di Orfeo non fu così incantevole”.